Farmacia San Michele | APPUNTAMENTO CON LA NATUROPATIA
1430
post-template-default,single,single-post,postid-1430,single-format-standard,_masterslider,_msp_version_2.9.6,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-10.0,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12,vc_responsive

APPUNTAMENTO CON LA NATUROPATIA

VIENI NELLA NOSTRA FARMACIA PER UN APPUNTAMENTO CON LA NOSTRA NATUROPATA PER UN’ANALISI PROFONDA DEL TUO ORGANISMO.
I concetti fondamentali della Naturopatia sono:
  • L’attenzione rivolta alla persona e non sono al suo disturbo
  • Il rispetto delle leggi biologiche che regolano la vita
  • Il riequilibrio energetico, la corretta alimentazione
  • La depurazione dell’organismo
Il Naturopata è un operatore della salute che usa metodi naturali e non invasivi, non si occupa di diagnosi o terapia che sono atti riservati al medico, ma promuove il riequilibrio psico-fisico-emozionale attraverso la stimolazione delle capacità di autodifesa e autoguarigione dell’organismo.
Chi può trarre benefici da una consulenza Naturopatica?
  • Coloro che hanno voglia di imparare a diventare protagonisti attivi e responsabili della propria salute, con un approccio di prevenzione e gestione quotidiana del proprio benessere.
Quali sono i disturbi per cui è particolarmente indicata la Naturopatia?
A titolo puramente esemplificativo è possibile elencare alcune delle situazioni nelle quali la Naturopatia, si è rivelata di particolare aiuto:
  • Difficoltà digestive
  • Intolleranze
  • Squilibri metabolici e ormonali
  • Disordini di natura psicosomatica
  • Per sostenere l’ invecchiamento fisico e psichico
  • Nei disordini intestinali
  • Contro gli inestetismi della cellulite e la ritenzione idrica
  • Negli squilibri del ciclo mestruale
  • Per il benessere dal concepimento, gravidanza, allattamento e svezzamento
  • Per vincere la stanchezza e la poca lucidità mentale, acquisendo più energia e voglia di fare
  • Per potenziare le difese contro le insidie dell’inverno e, più in generale, diminuire la predisposizione agli squilibri stagionali
chiara
mctommasini@libero.it